Epica dell’acqua : 100 km a piedi nel Delta del Po

epica dell'acqua

L’epica dell’acqua è una avventura lunga 100 km ed è alla sua prima edizione.

Se sei appassionato di natura e di paesaggi unici in cui poter respirare, lontano da solito caos cittadino e sei disposto a immergerti nella bellezza per qualche giorno, questa è la passeggiata/corsa che fa per te.

E’ una passeggiata non competitiva suddivisa in 3 tappe di circa 30km ciascuna nel Delta del Po (nella provincia di Rovigo).

Partenza prevista nella mattina di venerdì 21 ottobre  dal ponte di barche di Gorino Sullam con arrivo domenica 23 in tarda mattinata al Giardino Botanico di Porto Caleri.

Si attraverseranno valli da pesca, argini di canali, spiagge e paesi di pescatori.

Ogni partecipante dovrà aver con sé cibo e acqua per le tappe, mentre ai pasti e al pernottamento prevede l’organizzazione presso i ristoranti e gli hotel del luogo.

Le tappe

Tappa 1 – 33km

Epica dell'acqua

Partenza dal Ponte di Barche di Gorino Sullam, si affianca la Pineta Cassella, Marina 70 e un lungo tratto della Sacca di Scardovari, si attraeversa l’Oasi di Ca’ Mello, il paese di Tolle, si sale l’argne del Po di Venezia, il ponte sul grande fiume, Ca’ Zuliani e si arriva a Pila.

Tappa 2 – 27km

Epica dell'aqua
Via delle Valli

Da Pila, dopo aver fatto il giro di tutta la penisola, si torna a Ca’ Zuliani, Boccasette, si attraversa il Ponte di Barche sul Po di Maistra e si affianca tutta la valle fino ad arrivare a Porto Levante

Tappa 3 – 27km

Epica dell'acqua
Porto Caleri

Con l’aiuto di una barca si attraversa il Po di Levante. La partenza è lungo Valle Segreda, poi Valle Pozzatin e Valle Capitania, si raggiunge Porto di Moceniga e si risale Valle Casonetti fino all’argine del fiume Adige.
Si costeggia il fiume fino alla sue foce e di procede verso sud attraversando la pineta di Rosapineta, si raggiunge la spiaggia e si termina la corsa al Giardino Botanico di Porto Caleri.

Perchè partecipare?

E’ sostenibile

L’Epica dell’Acqua si svolge nel Parco del Delta del Po: qui la natura è la padrona di casa e noi siamo suoi dicreti ospiti.

Allenante

E’ una corsa impegnativa ma non è estrema. Non si svolge in autosufficienza e non richiede una preparazione particolare. La puoi sfruttare per prepararti ad altre gare più impegnative in altri luoghi e altri climi.

Unica

Si svolge nel Parco del Delta del Po: una zona umida di grande interesse paesaggistico e naturalistico, formata dalla foce del fiume più grande d’Italia.

Tranquilla

E’ l’appuntamento ideale per chi intende la corsa o la camminata come un’atto interiore, un momento di pausa dal quotidiano da dedicare a se stessi.

 

Se ti piace l’idea e vorresti partecipare scrivi a info@epicadellacqua.it potrai partire e vivere 3 giorni in natura assaporando la libertà e la bellezza dei paesaggi che ti circondano.

epica dell'acqua