RUNDAY LADISPOLI: Pronti, partenza e tutti al via. Lo start il 29 Maggio.

Runday Ladispoli
Foto4go - Luca Bonanni

Si avvicina lo Start di una delle gare più attese del litorale laziale, la “Runday Ladispoli”, una gara giovane che ha già tantissimi atleti appassionati alla partenza.

Una festa per tutti, questo vuole essere lo spirito della competizione che questa volta donerà i suoi proventi all’associazione “Dammi la Zampa Onlus”.

Organizzata dalla squadra podistica Run&Smile, la gara ha tra i main sponsor “Todaro Sport” di Cristiano Todaro, che oltre ad essere sponsor della manifestazione è anche uno degli atleti di rilievo delle competizioni del nostro territorio.

«Fai della RunDay il tuo stimolo per arrivare al traguardo carico di energia positiva!».

Questo è il motto della gara. Ora andiamo a sentire la voce di Mauro di Giovanni, organizzatore tecnico della Runday Ladispoli, con tutte le informazioni sul giorno della gara.

Runday Ladispoli 2022, partiamo come sempre dalle informazioni operative per chi gareggia: orario dello START, ritiro pettorali. Dove e quando?

Si parte alle 8.30, ritiro pettorali 26-27-28 maggio da Todaro sport via Antonio Gramsci 5 orario negozio

Come sarà il percorso quest’anno?

Il percorso omologato FIDAL prenderà tutta la città di Ladispoli e soprattutto faremo tutto il lungomare compreso il ponte Abebe Bikila dove verranno foto magiche.

Runday Ladispoli

Atleti top e personaggi che parteciperanno alla manifestazione.

Parteciperanno parecchi degli atleti più forti del Lazio e stiamo finendo di lavorare sui fortissimi, la cosa bellissima è che vengono atleti da tutta Italia dalla Sicilia al Trentino.

Una gara importante anche per la tua città Ladispoli. Come è stata accolta la manifestazione?

Per la città sarà una festa quasi patronale, soprattutto alla non competitiva parteciperanno dal sindaco a tutte le scuole, poi abbiamo coinvolto stabilimenti, ristoranti e praticamente preso tutti i posti letto, tanto da aver trasformato la gara in una occasione di turismo sportivo per la città.

Come sempre avete pensato a tutto. Pacchi gara fantastici e premi di categoria. Dacci qualche anticipazione.

Ovviamente ci sono premi per tutti, la medaglia è da grande maratona, abbiamo scelto di mettere occhiali tecnici uv400 nel pacco gara al posto della solita maglietta per dare sempre qualcosa in più ba chi parteciperà, ci sarà un ristoro luculliano e come chicca finale la Riffa dei finisher che ha come premi un televisore di ultimissima generazione e uno splendido weekend lungo in Trentino.

Dopo la Runday che sogno hai nel cassetto?

Il sogno più grande è costruire uno stadio di atletica a Ladispoli…

Runday Ladispoli

Mamma, runner e scrittrice. Amo la fatica delle lunghe distanze nella corsa. Se siete a Roma mi trovate all’alba sul Lungotevere dove mi alleno nel fascino di questa città. Grazie alla corsa ho imparato a riconoscere e superare i miei limiti, ma su Storie Correnti parleremo soprattutto di voi!