La Corri per il verde è la purezza della corsa

Torna la Corri per il Verde, e sembra proprio non sentire gli anni che passano.

Il 6 novembre, nella consueta cornice dalla Riserva Naturale della Valle dell’Aniene Roma, prenderà il via la 51esima edizione.

Ritorna a novembre una delle manifestazioni più importanti della Uisp Roma, un evento che ha visto crescere e maturare intere generazioni di atleti romani e non solo.

La corsa si terrà il 6, 20, 27 novembre con l’ultima tappa l’11 dicembre.

La corsa che a Roma hanno amato in tanti, torna nuovamente a essere ancora compagna e sfida con sé stessi e i tanti amici che vi prenderanno parte.

La Corri per il Verde, organizzata dalla UISP è da sempre l’indiscussa protagonista tra le corse campestri nel mese di novembre e dicembre nella capitale.

Dopo il grande successo della scorsa edizione, ritorna con quattro tappe pronte ad accogliere podisti grandi e piccoli e decine di società sportive per vivere insieme 4 giornate di sport all’insegna della scoperta e difesa delle aree verdi di Roma.

Divenuta nel corso del tempo un punto di riferimento per i corridori di tutte le età, la Corri per il Verde ha conservato l’obiettivo principale definito da Giuliano Prasca fin dagli albori: “difendere i polmoni verdi della città dalla speculazione edilizia attraverso lo sport e riscoprire i parchi e le aree archeologiche della capitale.”

La prima tappa, come ogni anno è la costante del circuito di gare e si riparte, domenica 6 novembre, dal la Riserva Naturale della Valle dell’Aniene.

Il secondo fiume della città, dimenticato e violato più del Tevere, ha bisogno di tutti gli sforzi possibili per conoscerlo e riscoprirlo. All’interno della Valle dell’Aniene sorge poi l’impianto sportivo comunale Fulvio Bernardini, gestito dalla Uisp fin dal 1985. Ad oggi è “RomaNatura” l’ente che gestisce la riserva, mentre è l’associazione “Insieme per l’Aniene Onlus” che si prende cura dell’area quotidianamente.

Le altre tappe del circuito si terranno il 20 novembre presso il Parco di Tor Treste, il 27 novembre a Fiumicino presso Villa Guglielmi e l’11 dicembre presso il Parco Pino Lecce.

A questo link trovate il REGOLAMENTO della manifestazione, il FORM PER L’ISCRIZIONE ONLINE DEI SINGOLI ATLETI, il MODULO D’ISCRIZIONE PER SOCIETA’ (formato Word), MODULO D’ISCRIZIONE PER SOCIETA’ (Formato PDF) relativi alla prima tappa.

A partire dall’edizione 2022, Corri per il Verde si avvale della collaborazione di TDS per la compilazione delle classifiche. Dietro ciascun pettorale sarà applicato un chip per la compilazione della classifica che sarà stilata tenendo in considerazione il “gun time” (partenza allo sparo).” Le iscrizioni, pertanto, saranno accettate, TASSATIVAMENTE, fino alle ore 13:00 del venerdì antecedente la singola tappa. Non sarà più possibile, inoltre, accettare iscrizioni in campo gara, se non per le categorie Esordienti M/F, Pulcini/e, Cuccioli/e.

Una nuova edizione di Corri è pronta a partire. E tu? Ti aspettiamo per continuare a dare del tu a Roma insieme a noi.

Corri per il verde 2012