Tor Tre Teste Cross Country

Il Tor Tre Teste Cross Country è alla seconda edizione e prenderà il via domenica 28 ottobre. Una gara che è parte integrante della storia di una squadra che ha tratto la sua forza dal territorio in cui è cresciuta.

La squadra è l’Atletica La Sbarra & I Grilli Runners, un’Associazione Sportiva Dilettantistica attiva nel panorama podistico regionale e nazionale dal 1999.

La loro storia è ambientata nel quartiere che prende il nome da un bassorilievo in travertino con tre teste.  Una di esse è femminile velata.

Posto sulla facciata di una chiesetta seicentesca, intitolata a sant’Anna, circa al 9° chilometro della via Prenestina.

La zona meglio nota come Tor Tre Teste.

La loro attività si svolge prevalentemente all’interno del Parco di Tor Tre Teste, un polmone verde situato all’interno del Municipio Roma V e strutturato intorno ad un tratto dell’Acquedotto Alessandrino.

Tor Tre Teste Cross Country rientra nell progetto di promozione del territorio e delle aree verdi che lo caratterizzano.

Il rilancio di aree verdi urbane inserite in contesti marginali e spesso degradati delle periferie romane è uno dei loro obiettivi associativi.

In questo lo sport può essere un veicolo molto importante per ridare linfa a territori in cui domina incontrastato il disagio urbanistico e sociale.

E’ nel 2017 che parte il processo per la costituzione di una manifestazione di corsa campestre.

Il progetto “Tor Tre Teste Cross Country” si ispira agli ideali dei Cross Country britannici e prevede un percorso di circa 6 km sviluppati su un doppio giro, su fondo erboso e su sentieri sterrati, costruito intorno all’Acquedotto Alessandrino.

La partecipazione di atleti di livello qualitativamente alto sia in ambito Master sia Juniores ha determinato un interesse alla manifestazione tale da essere inserita nel calendario regionale della FIDAL e ritenuta valida come Campionato Regionale ASI.

Il ritrovo sarà nei pressi di Largo Serafino Cevasco nell’area antistante l’impianto di Atletica Leggera “Antonio Nori”.

La partenza avverrà nella prossimità della zona del lago a circa 300 metri dal ritrovo.

08.30 – Ritrovo e ritiro dei pettorali in zona partenza

10.00 – Partenza unica per tutte le categorie maschili e femminili

11.15 – Premiazioni

La quota di iscrizione è fissata in € 5,00. Le iscrizioni si chiudono improrogabilmente giovedì 25 ottobre 2018 alle ore 20.00. Il pagamento e il ritiro dei pettorali avverrà nell’area di ritrovo entro 30 minuti dall’inizio della manifestazione sportiva.

Marco Raffaelli

 

Appassionato dello sport e di tutte le storie ad esso legate. Maratoneta ormai in pensione continua a correre nuotare pedalare parlare e scrivere spesso il tutto in ordine sparso