Running e Mindful Eating: per una piena consapevolezza del proprio corpo

running e mindful eating

Inizi a correre per mantenere una buona forma fisica e, straordinariamente, nei primi mesi ottieni ottimi risultati.
La corsa diventa il tuo momento di benessere e, molto spesso, lo strumento per te indispensabile per mantenere il giusto equilibrio psico-fisico.

Fisicamente ti vedi bene, ma allo stesso tempo la corsa può essere un’arma a doppio taglio per questo confine spesso sottile. Da una parte lo sport che più di tutti aiuta al self balance personale e dall’altro, in casi limitati, uno strumento ossessivo di controllo del peso corporeo.

Quando corriamo ricordiamoci che proprio nel momento del correre recuperiamo l’essenza stessa del nostro essere. Manteniamo quell’equilibrio e quella forza che ci rendono forti e consapevoli. Questa consapevolezza va applicata anche all’ambito alimentare grazie alla forza che ci trasmette il running. E come possiamo fare?

Costruendo sul nostro benessere fisico anche le tecniche del “Mindful Eating”. Cosa si intende per “Mindful Eating”?
La Mindful Eating è un ambito specifico d’applicazione della Mindfulness, una particolare tipo di consapevolezza data dalla capacità di portare l’attenzione al momento presente intenzionalmente e senza formulare giudizi.

Così, come nel momento in cui corriamo siamo presenti qui ed ora, anche nell’atto del mangiare, del nutrirci dobbiamo esserlo. Lontano da impulsi o sensazioni di attacchi ingiustificati. Liberarsi da tutto questo per vivere nel presente, esattamente come quando corriamo.

Come possiamo applicare la “Mindful Eating”?

Essere presenti all’atto che stiamo svolgendo è quanto di più naturale per chi pratica questo sport. Esistono però dei semplici accorgimenti che è possibile mettere in campo, ve ne raccontiamo qualcuno.

Organizza il tuo pasto e la tua spesa. Viviamo tutti una quotidianità frenetica, ma riempire il frigorifero di una spesa sana può aiutare molto.

  • Acquista consapevolmente, attraverso la lettura delle etichette. Impariamo a leggere cosa mangiamo veramente e non scegliamo o lasciamoci scegliere dal packaging.
  • Cucina consapevolmente. Pensando al nostro nutrizionista!
  • Organizza il tempo da dedicare al tuo pasto. Come la corsa, anche il pranzo è un momento da dedicare a se stesso e non da consumare frettolosamente ma da assaporare con il giusto tempo!
  • Ascolta i segnali del tuo corpo. Ascolta sempre te stesso, questo ti aiuterà a capire i tuoi bisogni reali.
  • Mangia con consapevolezza. Mangia, pensando a ciò che stai mangiando ovvero fallo sempre con consapevolezza.

Questi esercizi, cosa ci vogliono dire in sostanza? Che molto spesso riversiamo nell’alimentazione le nostre ansie e preoccupazioni e che una tecnica come quella della “Mindful Eating” ci può aiutare ad essere maggiormente presenti nel momento e nutrirci ed alimentarci in modo sano e non condizionato.

Ascolta te stesso mentre corri e mentre mangi. Vivi, corri e sii felice. Liberati dai pensieri negativi condizionanti e lascia scorrere la vita!

Che questo sia il nostro nuovo mantra per chi corre, ma in generale per tutti noi che vogliamo vivere sereni.

mindfull eating

 

Mamma, runner e scrittrice. Amo la fatica delle lunghe distanze nella corsa. Se siete a Roma mi trovate all’alba sul Lungotevere dove mi alleno nel fascino di questa città. Grazie alla corsa ho imparato a riconoscere e superare i miei limiti, ma su Storie Correnti parleremo soprattutto di voi!