La bicicletta non mi fa paura

Ti viene l’ansia al solo pensiero di riprendere la bici abbandonata da mesi in cantina, in garage o sul balcone?
L’esperienza dei Ciclonauti sarà a tua disposizione in quattro incontri di un’ora e mezza in cui potrai imparare le semplici nozioni di ciclomeccanica necessarie per la manutenzione della tua bicicletta e per usare correttamente gli attrezzi.

1. >>> 7 Marzo 2018 <<<
“METTIAMOCI UNA TOPPA”

– Introduzione: anatomia della bici e manutenzione (prodotti per pulirla e ingrassarla);
– illustrazione dimensioni di copertoni e camere d’aria
– smontaggio ruota ed estrazione camera d’aria anteriore e posteriore;
– riparazione di una foratura camera d’aria e copertura; rimontaggio camere d’aria e copertura;

2. >>> 14 Marzo 2018 <<<
“FERMI TUTTI”

– Illustrazione principali tipologie di freni (a ganascia, cantilever, v-brake);
– regolazione freni e sostituzione pattini;
– sostituzione filo freni e guaina;

3. >>> 21 Marzo 2018 <<<
“CI SERVE UN CAMBIO”

– Illustrazione tipologie di cambio;
– regolazione deragliatori anteriore e posteriore;

4. >>> 28 Marzo 2018 <<<
TUTTI IN BICI!!!

– Ripasso generale;
– revisione della tua bicicletta;
– consigli per trovare la bici più adatta a te;
– suggerimenti antifurto.

Per partecipare basta associarti e mandarci una mail a progettoc @ ciclonauti.it con nome, cognome, email e numero di telefono. Verrai ricontattato per la conferma.
Per divertirci e imparare, così come ci piacerebbe, il massimo numero di partecipanti è 8 e se non ci rientri stavolta, non strapparti i capelli: ci saranno altre occasioni prossimamente ☺!
Sono graditissimi contribuiti alla vita della ciclofficina e per i materiali delle 4 giornate (offerte, aiuto durante i turni, torte, idee e conoscenze, simpatia!!!).

Per associarti puoi compilare il modulo online

oppure farlo direttamente presso la Ciclofficina Centrale: la tessera prevede un contributo annuale di 5 euro. Ti aspettiamo! (I Ciclonauti)

—————————————-

La Ciclofficina è una piccola isola per i ciclisti di Roma dove poter gratuitamente riparare o recuperare la propria bicicletta o una di quelle da noi recuperate. La sottoscrizione è volontaria e può essere integrata o sostituita da: donazioni di attrezzi, ricambi o altro materiale utile al lavoro della ciclofficina nonché la partecipazione attiva alla gestione delle attività.

Ma la ciclofficina è anche un luogo dove parlare di biciclette, conoscere persone che si spostano quotidianamente in bici e organizzare iniziative per una maggiore diffusione dell’uso di un mezzo tanto affascinante quanto efficiente.

Nella ciclofficina non si vendono biciclette né nuove né usate. Non si effettuano riparazioni di biciclette per conto terzi.

La nuova sede della Ciclofficina Centrale è stata inaugurata in via Baccina 36/37 – Rione Monti

Marco Raffaelli
Appassionato dello sport e di tutte le storie ad esso legate. Maratoneta ormai in pensione continua a correre nuotare pedalare parlare e scrivere spesso il tutto in ordine sparso