20.1 C
Rome
venerdì, Luglio 30, 2021

Il peggior nuotatore della storia

Il peggior nuotatore della storia non sono io. O meglio, probabilmente lo sono, ma non ho guadagnato questo titolo a livello internazionale. Questa pregiata onoreficenza spetta...

Vetri lerci, amori infiniti

Ci sono cose che decisamente non so fare. Come ballare. O lavare la macchina. Io della macchina sporca nemmeno me ne accorgo, ma la mia famiglia...

Empatia

Empatia, secondo l’enciclopedia Treccani, è la capacità di porsi nella situazione di un’altra persona. Pare che sia una caratteristica più sviluppata nel genere femminile, ma...

Appuntamento col destino

Il Destino ha tanti volti. Nel mio caso oggi ha assunto il volto e la divisa di un vigile urbano. E la voce un po’...

Il bambino che voleva essere tedesco

C’era un bambino che voleva essere Tedesco. Per volere della sua mamma il bambino deve rimanere anonimo, perciò lo chiameremo il Tedesco, ma vi assicuro...

Il più bel giorno della mia vita

Oggi per la prima volta la porta si è aperta. Io e i miei compagni non riuscivamo bene a camminare, siamo sempre stati dentro da...

Hangover per ultraquarantenni

“Papà ti sei ubriacato” “No Vale, che dici” “Papà ti conosco da quando sono nata, quando ti ubriachi hai quest’occhio più chiuso dell’altro, e ti vengono...

Fenomenologia di un b&b a Barivecchia

Ho il privilegio di vivere a Barivecchia, e di averla vista cambiare. Come in un incredibile esperimento sociale, ho visto scorrere sotto i miei occhi...

L’Inter, un campione e gli scherzi del destino

Questo post, ve lo dico subito, parla di calcio; perciò se non vi interessa il calcio potete tranquillamente lasciar perdere, e saltarlo a piè...

La WOODSTOCK DELLE COCCINELLE

“Papà il terrazzo è pieno di coccinelle!” E’ stato questo l’urlo di Vale che –devo confessare- ho fatto finta di non sentire. E ho fatto finta...

Il signore dei libri

Novembre 1997, notte di pioggia a Bogotà. Di quella pioggerellina leggera, che quasi non ti accorgi che sta piovendo, e poi ti trovi zuppo. Ma Josè...

I riconciliati

Si dice che in ognuno di noi convivano due persone: la persona che siamo, e la persona che siamo destinati ad essere. A volte, in...

Un tipo puntuale

Io li detesto i Puntuali. Sono un ritardatario, un ritardatario patologico, come dice mia moglie. Uno di quelli che riesce a fare ritardo sempre e...

Storie di cani incredibili, alle quali non credevo

Si raccontano tante storie sui cani. Alcune verosimili, alcune strane, altre proprio incredibili. Devo premettere che alle storie di cani non davo tanto peso, perché...

A VOLTE SUCCEDE (L’incredibile storia di Game Stop)

Il pesce grande mangia il pesce piccolo, così come il predatore mangia la preda: è l’ordine naturale delle cose, e in natura succede tutti...

Giancarlo Pedote orgoglio italiano

Sedici parole. “Giancarlo Pedote a bordo di PrysmianGroup ha tagliato il traguardo della Nona edizione della Vendèe Globe.” Sedici parole possono essere niente, o possono essere...

Alexia Barrier, la donna che ha messo in fuga la paura

Una volta ero al circo. Non l’ho mai amato, ma c’è stato un periodo in cui i miei figli ci andavano pazzi, e così mi...

Quartiere che vai, runner che trovi…

Non posso definirmi un Runner. Sono di indole pigra, e fondamentalmente viziosa: mi piace bere, mangiare, fumare, e in generale fare cose immorali, o illegali,...

Cuori da oceano

Qualche sera fa mi è arrivata la mail dal commercialista con la scadenza dell’IMU. Mentre digerivo le cifre (con quel particolare fastidio che solo l’IMU...
Home Storie da Caffè