Mi sono fatto una promessa…

Pollice-indice, pollice-medio, pollice-anulare, pollice-mignolo, pollice-mignolo, pollice-anulare, pollice-medio, pollice-indice.

Pollice-indice, pollice-medio, pollice-anulare, pollice-mignolo, pollice-mignolo, pollice-anulare, pollice-medio, pollice-indice.

Piccoli gesti che accompagnano la mia corsa , proprio in questi si riassume la mia storia. La motivazione o lo stimolo che ci aiuta ad essere felici. Come se fosse qualcosa di scaramantico, ma che allo stesso tempo mi porta fortuna, mi protegge.

Chi ha avuto il mio stesso problema sa di cosa sto parlando. ( sono piccole manovre che i medici ti fanno usare per verificare l’assenza di paralisi nella mobilitazione )

2 Ictus ischemici e la paura di non muoversi più liberamente o come la natura in principio diede il suo dono; muovere le gambe.

Il 1 novembre (il giorno prima del mio compleanno… che fortuna eh!) di qualche tempo fa, ho avuto dei malori alquanto gravi (totalmente inaspettati) che hanno conseguito ad un ricovero immediato comprensivo di 10 giorni che poi si sono evoluti in 2 mesi di malattia/convalescenza (67 giorni di malattia ..)

..mi sono trovato “obbligato” a stravolgere la mia vita , la mia routine .. a mollare tutti i miei vizi e tutte le mie cattive abitudini .. dalle cose più semplici alle cose più complicate, anche perché ho una mentalità giovane ( ho 28 anni ) e da tale dovrei vivere senza timori o con la “libertà” di pensare “sono immortale, ho tutta la vita davanti!”

… quindi non è per nulla semplice mettersi dei paletti o dei freni , soprattutto quando sei nel fior delle tue energie.

In quei giorni mentre ero disteso in quel letto ospedaliero, feci una promessa:

“Quando uscirò di qui , inizierò a correre e sarà il mio impegno per me stesso , stare bene e rendere omaggio alla sensazione stupenda di poterle muovere al meglio.”

Ci sono volte che dimentichiamo di essere fortunati, ma ci sono giorni dove ci sentiamo fieri, soddisfatti di noi stessi e se ogni corsa ci fa sentire meglio o ci rende di buon umore, beh per me è questa la vera medaglia , la vittoria giusta alla quale bisogna ambire.

Pollice-indice, pollice-medio, pollice-anulare, pollice-mignolo, pollice-mignolo, pollice-anulare, pollice-medio, pollice-indice.

Pollice-indice, pollice-medio, pollice-anulare, pollice-mignolo, pollice-mignolo, pollice-anulare, pollice-medio, pollice-indice.

Fulvio Sirio Ferro