Erika Abbruzzetti un concentrato di forza energia, temperamento e grinta

Il mio nome è Erika Abbruzzetti, sportiva da sempre, figlia d’arte di un ciclista che per me è stato sempre un professionista non solo nello sport, ma anche in famiglia.

Ha sempre parlato poco, silenzio da saggio.. e credo di aver preso tanta della sua saggezza.

Ho fatto sport sin dall’età di 3 anni: ginnastica artistica, nuoto, tennis, ciclismo, pallacanestro, softball.. quella che poi è diventata la mia passione. Ho giocato a softball per quindici anni , mi sono tolta tante soddisfazioni, un mondiale e due europei dove in uno siamo uscite vincitrici.

Lo sport è sempre stata la mia vita, e lo faccio con tanta gioia negli occhi.

Mi sono laureata in Scienze Motorie nel 2008.

Nel 2011, finita la laurea specialistica, ho iniziato subito a lavorare in differente centri fitness nella mia città e in paesi limitrofi, lavorando quasi 12 ore al giorno.

Quando ho capito di avere una bella fetta di gente a cui aver insegnato a star bene, ho deciso di aprire il mio primo centro fitness nella Marche, era il 1º settembre 2018. Era piccolo, lo volevo così, lo volevo Personal con un massimo di 10 gruppi di persone.

Ma non avevo più ore a sufficienza per prendere altre richieste così decisi di aprirne un’altro. 1º settembre 2019.

Sono due Centri Fitness Personal Trainer, facciamo allenamenti personalizzati e Small Group di allenamento funzionale, CORE training, Pilates e PHA training.

Quindi si, sono una Personal Trainer.

Ho un Team di 5 ragazzi laureati e laureandi in Scienze Motorie, un nutrizionista, un osteopata, una riflessologa, un educatore alimentare, e un posturologo.

Mi alleno 4 volte a settimana, faccio parte del Team Brooks da 3 anni , ma i miei allenamenti sono più incentrati sul tono muscolare che l’allenamento cardio.

Abito a Porto Sant’Elpidio, una bellissima cittadina lungomare in provincia di Fermo, e con il mio centro fitness tutti i sabati mattina ci dedicavamo prima del lockdowon alla corsa all’aperto all’alba.

Penso che la corsa, come per qualsiasi attività fisica che si faccia, sia un antidepressivo naturale, a me da un effetto di benessere, mi libera la mente da ogni pensiero, o addirittura me ne fa venire altri mille di pensieri, ma sempre super positivi, su cosa poter fare di più di quello che già faccio, per far star bene la gente, come trascinarmela. La cosa più bella del sabato mattina della corsa è quando terminiamo, che ci guardiamo col cuore a mille quando siamo tutti distrutti ma felici. Bella sensazione.

È davvero un brutto periodo questo, avendo aperto due centri fitness da poco, ma non mi sono mai persa d’animo, ho continuato a condividere programmi di allenamento per tutti i miei clienti e ora lo stiamo condividendo  anche in tutta Italia. Diverse persone da altre regioni ci seguono e credo che prenderò questo “brutto” periodo come un nuovo inizio per poter proseguire anche con l’allenamento online quando tutto questo sarà finito.

Siamo dei professionisti, ma abbiamo reso l’allenamento a casa accessibile a un prezzo che potesse essere fruibile a tutti dove potersi allenare tutti i giorni sia con Personal Trainers che con fisioterapisti per lezioni di respirazione, postura e stretching… insomma anche per coloro che non sono super sportivi, ma che hanno bisogno di mobilità.

Quello che resta in questo momento è la gioia di continuare a fare quello che più ci piace per far star bene anche gli altri.

Perché non posso lasciare i miei clienti senza motivazione, senza quella carica che tramandavo per quell’ora di movimento”

Eh si, perchè non sono tutti sportivi e vogliosi di fare attività, c’è anche una fetta di gente che deve essere anche un pò spinta, motivata, che deve sapere di avere un appuntamento in quel giorno e a quell’ora.

L’idea è quella di spronare dal “no io non riesco, non posso farlo, non ce la farò mai” a .. “non posso fare a meno di farlo

È così che io e il mio team ci siamo tutti messi all’opera per sentire uno a uno e continuare quello che avevamo iniziato con ognuno di loro. Ci siamo abilitati subito per poterli vedere e “starci insieme” nonostante ognuno a casa sua.

Allenamenti da casa, di gruppo, Pc o telefono con Sorrisi-Musica-Sudore per tutti!

Non sarà uguale, non sarà come essere al centro WE FIT YOU, ma ce la mettiamo tutta purchè le persone continuino a fare movimento, perchè il movimento è vita, serve alla mente, oltre che al corpo.

Serve a sfogarti, a non pensare, a liberarti dalla sedia,divano, letto che ti porta inevitabilmente ad impigrirti sempre più e a toglierti la voglia di agire. Agire di fronte a tutto questo.

Non torneremo facilmente alla vita di prima, o meglio ci torneremo ma in modo molto graduale.

A noi di WE FIT YOU in questo momento, piace essere la medicina naturale che sprona a non mollare dinanzi questa difficoltà, a continuare a pensare e ad agire come prima, ad avere progetti, desideri e programmi lavorativi o familiari che siano. Quello che vogliamo è continuare a dare impulsi energici.

Ne usciremo presto ragazzi, con mente positiva e corpo esplosivo!

Erika Abbruzzetti

Le lezioni on line del gruppo WeFitYou